Salta al contenuto principale
loading

Psicomotricità educativa

Giocare per crescere

Che cos’è?

Il percorso di psicomotricità è volto a sostenere, accompagnare e aiutare lo sviluppo linguistico, cognitivo, relazionale, emotivo e affettivo del bambino. I benefici in tutte queste aree del sè possono avvenire grazie alla stretta relazione e connessione tra la parte fisica-motoria (corporea) e quella psicologica. Il bambino è un essere psicomotorio, in tutto ciò che fa.

Gli obiettivi specifici del percorso vogliono:

  • favorire lo sviluppo della motricità nel bambino,
  • favorire il consolidarsi di schemi motori di base e avanzati,
  • sostenere lo sviluppo del linguaggio,
  • accompagnare lo sviluppo del processo di regolazione emotiva (gestione della rabbia, paura...),
  • aiutare la scocializzazione tra pari (lavorando anche sul progressivo distacco dalla figura di attaccamento),
  • consolidare l’avvio del processo di formazione del sè nascente del bambino e delle sue modalità relazionali.

 

Materiale utilizzato

Vengono utilizzati solidi in gommapiuma di varie forme e dimensioni, corde, stoffe, tappeti anticaduta, cuscinoni morbidi di varie dimensioni, bacinelle, bambole di stoffa, cubi in legno, plastilina, pennarelli e cerette.

 

Da chi è condotto?

E’ condotto dalla Dott.ssa Marta Benvenuti, psicoterapeuta ad indirizzo sistemico relazionale presso l'istituto Veneto di terapia familiare. E’ psicologa, ed ha conseguito la Laurea in Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione presso l'Università degli Studi di Padova. E' iscritta all'albo degli psicologi del Veneto con matricola 5476. Ha conseguito il master in linguaggi non verbali: psicomotricità, musicoterapia e performance e il master in disturbi del comportamento in contesto scolastico. Ha ottenuto l'abilitazione alla pratica psicomotoria educativa e preventiva. E' ADHD homework tutor (Erickson) e insegnante di massaggio infantile a.i.m.i..

 

Quando?

Il percorso di 10 incontri si terrà a partire dal mese di marzo, il martedì pomeriggio, nelle seguenti date:  

  • martedì 6 marzo  
  • martedì 13 marzo  
  • martedì 20 marzo  
  • martedì 27 marzo  
  • martedì 3 aprile  
  • martedì 10 aprile  
  • martedì 17 aprile  
  • martedì 24 aprile  
  • martedì 8 maggio  
  • martedì 15 maggio.

Ogni incontro durerà un’ora, dalle ore 17.30 alle ore 18.30.

Si terrà un incontro gratuito di presentazione del corso ai genitori giovedì 1 marzo alle ore 18.30 presso il nostro spazio.

 

A chi è rivolto? Costi?

E’ pensato per bambini dai 20 mesi ai 36 mesi.

Su richiesta (e raggiungimento iscrizione di almeno 6 bambini) anche per i 3-4 anni.

Il costo è di euro 12 ad incontro per un percorso di 10 ore totali.

Ai bambini viene richiesto un abbigliamento comodo e un paio di calzini antiscivolo.

 

Per iscriversi o avere maggiori informazioni:

Contattaci all’indirizzo: info@fioriraunpensiero.it

P